Lo Smartphone d’Oro è un riconoscimento annuale, promosso dall’associazione associazione italiana per la comunicazione e informazione digitale PA Social per premiare le migliori esperienze pubbliche di comunicazione, informazione, servizi ai cittadini attraverso le piattaforme e gli strumenti web, social, chat, intelligenza artificiale. ...

A seguito degli appelli lanciati durante la Cop26 al settore finanziario, la finanza verde ha acquisito grande rilevanza. Tuttavia, il suo ruolo nella lotta al cambiamento climatico non è ancora ben definito, presentando criticità e zone d’ombra....

Abbiamo visto nel precedente articolo Arte e ambiente, un’altra creazione di Edoardo Malagigi: la foca monaca, alcune delle realizzazioni di Edoardo Malagigi che da tempo è impegnato a realizzare installazioni artistiche utilizzando come materia prima dei rifiuti. Questa volta l’artista ha realizzato una “sfera” ricavata dai resti delle confezioni di tetrapack. La nuova opera è stata prodotta a Coreglia Antelminelli, un piccolo comune della Garfagnana, nell’ambito delle attività didattiche di una scuola appena nata, la Scuola di Manifattura Additiva (una summer school), che si pone anche come progetto per rigenerare i borghi italiani....

La finalità principale di Ambientenonsolo è quella di contribuire alla diffusione di “conoscenza ambientale” sulla base di informazioni attendibili, provenienti quindi da fonti ufficiali o comunque accreditate. Un filone di informazioni che sinora abbiamo trattato in misura molto ridotta è quello più a carattere giuridico, che costituisce un aspetto invece importante in campo ambientale. Per questo abbiamo deciso di avviare una collaborazione con lo Studio Legale Ambiente dell’Avv. Cinzia Silvestri del Foro di Venezia, che pubblica sul suo sito Web numerosi articoli di aggiornamento normativo e giurisprudenziale....

Il primo settembre è il giorno del messaggio di Papa Francesco per giornata mondiale di preghiera per la cura del Creato, nel quale sempre più si appella a tutti indicando che è necessario agire con decisione, perchè stiamo arrivando ad “un punto di rottura”, riecheggiando i “tipping points”, i punti di non ritorno che gli scienziati dell’IPCC hanno indicato, a partire dalle quali si originano cambiamenti ambientali rapidi, significativi ed irreversibili che vanno ad interessare anche il sistema climatico globale....