Comunicazione della Sostenibilità: analisi e riflessioni sulla narrativa di tematiche ambientali nella rubrica a cura di Asia Guerreschi. Una panoramica per fornire una visione inclusiva a favore del pianeta

La crisi climatica non può essere risolta piantando miliardi di alberi, è necessario un processo di ripristino della biodiversità che coinvolga le comunità locali. ...

Secondo uno studio condotto nel 2017, lo stigma che caratterizza i vegani all’interno della nostra società è paragonabile al pregiudizio verso i tossicodipendenti. La conclusione della ricerca, seppur provocatoria, mette in luce un problema comunicativo che affligge la scelta di una dieta a base vegetale....

Da anni siamo circondati da slogan ambientalisti; veri e propri messaggi di speranza e mobilitazione che puntano a fare breccia nelle coscienze dei consumatori, innescando in molti casi il cosiddetto effetto “eco-guilt”....

Il Presidente Alok Sharma si commuove alla chiusura della COP26 scusandosi sui risultati raggiunti ai negoziati dopo la richiesta di India e Cina a misure più morbide di riduzione del carbone....

La Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2021 (COP26) che quest’anno tenuta a Glasgow, sotto la Presidenza del Regno Unito, incorpora anche la conferenza della Parti del Protocollo di Kyoto e l’Accordo di Parigi. L'aspettativa era alta e, oltre all’impegno per obiettivi più ambiziosi da quelli stabiliti dalla COP21 è prevista anche una verifica sull’andamento degli impegni sottoscritti dell’ Accordo di Parigi....

Il 14 Ottobre scorso cadeva la Giornata Internazionale Ecolabel che celebra i prodotti che“…proteggono sia te che il pianeta”. Ogni Paese dispone di un proprio “ecolabel”, un vero e proprio certificato che garantisce che il prodotto non nuove né al pianeta né all’uomo nella cornice del suo intero ciclo produttivo....

Il 28 Settembre 2021 a Milano all’evento di apertura dello Youth4Climate: Driving Ambition, la prima conferenza mondiale dei giovani sul clima, Greta Thunberg ha tenuto l’ennesimo discorso infuocato ai leader mondiali in merito alle loro promesse vane sul cambiamento climatico....

Parlare di crisi climatica non è mai semplice, parlare degli effetti che questa crisi ha sul clima e sulle nostre vite ancora di più. È difficile scegliere il modo in cui si racconta ed è difficile selezionare anche gli strumenti della comunicazione. Eppure, esiste uno strumento di comunicazione, che più di altri, se ben utilizzato risulta efficace e prezioso per comunicare i cambiamenti climatici: il documentario....

1992, Rio de Janeiro. In corso la Conferenza sull'ambiente e lo sviluppo delle Nazioni Unite. Di fronte ai capi di Stato riuniti prende la parola Severn Cullis-Suzuki, una canadese dodicenne che aveva affrontato un viaggio lungo centinaia di chilometri per gridare al mondo che il comportamento dannoso e l’indifferenza degli Stati per l’ambiente stavano mettendo a repentaglio il suo futuro, il futuro della sua generazione e delle generazioni successive....

I giovani sono sempre più interessati all’azione climatica e serve comprendere come la ricerca e la comunicazione possano sostenere e irrobustire questa azione di accreditamento ambientale. Il fenomeno di Greta Thumberg è altamente riconosciuto. Oramai l’ingaggio dei cittadini, e in particolare dei più giovani, è per fortuna in aumento. Un esempio sono i Friday For Future conosciuti per la loro capacità di ascolto, non solo dai cittadini comuni, ma dai rappresentanti della pubblica amministrazione locale, nazionale e internazionale....