Il “Consumo critico”, o consapevole, è una pratica sempre più diffusa tra i consumatori che acquistano i prodotti e/o servizi in base sia al rapporto qualità/prezzo sia al comportamento intrapreso dalle imprese che li producono e li distribuiscono. Infatti, il consumatore critico acquista esclusivamente prodotti provenienti da aziende che adottano sistemi di produzione volti alla sostenibilità e al rispetto delle condizioni di lavoro. Si evince quindi che il consumo critico considera...

Il “Marketing sostenibile” include tutte quelle strategie di marketing che hanno l’obiettivo di sviluppare e promuovere prodotti e servizi in grado di generare un ridotto impatto ambientale. Le trasformazioni avvenute negli ultimi anni in ambito economico, sociale, politico e ambientale sono state profonde. Da qui deriva la crescente sensibilità sui temi ambientali e l’introduzione del termine “Green marketing”. Questa tipologia di marketing coinvolge l’intera organizzazione ed è orientata a...

Phillip Kotler e Sidney Levy definiscono il “demarketing” come l’insieme delle azioni attuate da un'azienda per disincentivare il consumo di un specifico prodotto in un determinato periodo di tempo. Ma perchè un'impresa dovrebbe voler ridurre la domanda per un proprio prodotto? Le motivazioni possono essere molteplici. Per esempio, il brand Coca-Cola ha creato delle pubblicità che avvertono le persone dell’alto contenuto di zucchero presente nella...

Trasformare un utente occasionale in un cliente fidelizzato non è nè semplice nè immediato. Da questo semplice assunto nasce il modello di marketing del funnel, utilizzato per descrivere e analizzare il processo d’acquisto compiuto dal consumatore, a partire dal momento della consapevolezza dell’esistenza di un certo prodotto sino ad arrivare all’acquisto del prodotto stesso. La parola “funnel” si traduce letteralmente in “imbuto”, metafora utilizzata per rappresentare gli stadi di avanzamento del processo decisionale: il consumatore, partendo da...

Lo scorso 19 maggio si è tenuto il primo dei sei incontri organizzati da Fòrema, ICDlab e Assoindustria Veneto Centro con il proposito di far conoscere metodologie e strumenti per la comunicazione ambientale. I sentieri di escursionismo ambientale ideati da Stefano Martello e Gloria Milan nascono dalla pubblicazione del “Libro bianco sulla comunicazione ambientale” (Pacini Editore, Collana New Fabric, 2020) e si propongono di offrire ad una platea sempre più ampia spunti e connessioni su di un tema, quello ambientale, complesso e sfaccettato. Gli ospiti di questo primo webinar sono stati Michele Checchin, Emilio Conti, Riccardo Parigi e Sergio Vazzoler, professionisti che si sono confrontati sui temi delle nuove sfide della comunicazione ambientale. A fare gli onori di casa è stato Michele Checchin, che da più di 20 anni lavora tra Fòrema e Confindustria....

In ambito pubblicitario, il termine payoff indica un elemento verbale (una frase o una breve espressione) posizionato sotto al logo che rappresenta l’azienda e ne esplicita l’identità, rendendo riconoscibile il brand in qualsiasi circostanza. Ma vediamo subito alcuni esempi concreti di payoff creativi per capire meglio di cosa stiamo parlando. Avrete sicuramente sentito il payoff della Nike: “Just do it”. Un payoff che ha fatto storia per...

Il 12 Maggio 2021, l’esecutivo dell’Unione Europea ha presentato il programma per l’inquinamento zero entro il 2050; un piano d’azione per eliminare i rischi per la salute e l’ambiente. Formulato riprendendo i principi fondamentali del Green Deal, la strategia interviene nei confronti di tutti i tipi di inquinamento, per un pianeta più salutare. I principali obiettivi fissati a Bruxelles riguardano la riduzione delle morti per smog, dei rifiuti plastici in mare, delle microplastiche rilasciate nell'ambiente e la diminuzione del 50% delle perdite di nutrienti dal suolo....

Il Mind mapping è stato il tema dello scorso CafFERPI, affrontato dall’esperta e autrice del primo blog italiano dedicato a questo metodo, Roberta Buzzacchino. La professionista, oltre ad essere formatrice, comunicatrice e giurista, oggi lavora come Responsabile di sviluppo professionale in INPS e dal 2003 ha scoperto una nuova grande passione: le mappe mentali....

L’inbound marketing, ovvero il “marketing in entrata” è una strategia di marketing volta ad attirare i clienti creando contenuti ed esperienze di valore e sartorialmente costruite sulle aspettative dei primi. Al contrario del marketing tradizionale (outbound marketing), che interrompe l’attività del pubblico promuovendo contenuti non sempre desiderati (si pensi agli spot televisivi o alle inserzioni online), il marketing in entrata si prefigge l’obiettivo di costruire...

L’attenzione verso l’ambiente e il riconoscimento dell’importanza di uno stile di vita sano ha riacceso l’interesse nei confronti degli orti urbani. Nati durante la Seconda guerra mondiale dalla necessità di sfamare la popolazione, oggi questa iniziativa attira un numero sempre crescente di cittadini che decidono di affittare per un periodo di tempo gli appezzamenti di proprietà comunale....