di Lorenzo Canu È possibile individuare un unico “colpevole” per come la copertura mediatica abbia esacerbato una situazione sociale già provata dalla pandemia? Anche se la pandemia non era prevedibile, la sua gestione sarebbe potuta essere migliore? Partendo da queste due domande, vedremo come le responsabilità (non sempre volontaria) della politica e della stampa abbiano influito negativamente sia sulla gestione della crisi pandemica che sull’impatto della situazione sul giornalismo in generale. COVID-19, giornali e politica. Un trinomio estremamente delicato le cui componenti, nel 2020, non possono essere analizzate singolarmente. Politica e giornalismo, per esempio, condividono la centralità che la pandemia ha occupato nelle loro agende, che non solo ne ha portato alla luce le difficoltà precedenti, ma ha anche accelerato l’unione di due tendenze viziose. Da una parte lo sguardo di medio periodo calibrato sulle elezioni e tipico di un certo modo di fare politica; dall’altra il sensazionalismo imposto ai media per rimanere competitivi. Mentre il primo si è tradotto in scelte amministrative poco lungimiranti, il secondo ha prodotto una cosiddetta infodemia, che, secondo la ricerca annuale Edelman Trust Barometer 2021, ha portato ad uno spostamento della fiducia dalle istituzioni e dai media alle imprese. Una tendenza già in atto, e, in...

Quante volte nella vita ci è capitato di sentir dire che ciò che muove l’essere umano nel compiere le proprie azioni per raggiungere uno scopo, è la motivazione. Motivazione e strategia sono due parole chiave che, al giorno d’oggi, le aziende devono tenere ben a mente per poter garantire qualità ai propri pubblici....

Ripartenza. E’ questa una delle parole più pronunciate dai comunicatori durante il periodo di lockdown. Come cambieremo? Cosa cambierà? In una fase tanto delicata, bisogna analizzare a fondo ogni settore della propria organizzazione e capire quali sono le aree in grado di gestire le tensioni prodotte dalla crisi, e quali, invece, quelle più vulnerabili e che necessitano di maggiore manutenzione....

Dopo essere stati colpiti da un'emergenza sanitaria catastrofica, il colpo patito non ha risparmiato alcun settore. La domanda che tutti si sono posti durante questi 50 giorni di lockdown è stata quali fossero le strategie e gli strumenti più utili per far ripartire le aziende, senza lasciare nessuno indietro. Durante il corso della diretta trasmessa da Maratona con i Manager, numerosi interventi hanno sottolineato quanto sia importante, durante la fase di ripartenza, puntare sulla comunicazione. ...

Protagonisti di questa storia sono l'influencer Chiara Ferragni ed il cantante Fedez, conosciuti come i "Ferragnez". Con un video lanciato ieri su Instagram, e dopo aver donato personalmente 100.000 euro, sono riusciti a raccogliere quasi 3 milioni di euro in meno di 24 ore, da donare al reparto di terapia intensiva dell'Ospedale San Raffaele di Milano. Ma come è stato possibile raggiungere un risultato così imponente in sole 24 ore?...

2019 n-Cov l’epidemia che ha generato un’incontrollabile ondata di panico accompagnata da una risonanza mediatica altrettanto assordante. ...

Amadeus - professionista dal profilo morigerato, mai al centro di alcuna controversia- è stato in breve tempo apostrofato come “sessista”, “offensivo”, nonché distruttore di anni di lotta per l’emancipazione femminile. Cosa è successo?...